Click Here to Print Page

Page Topic: can someone make sure this is right?
-> Translations

#1: can someone make sure this is right? Author: stevenspringerLocation: Port Jefferson Station, NY PostPosted: Mon Mar 31, 2008 5:13 pm
    ----
Ringraziarla molto per i documenti che lei ha fornito, sono meravigliosi. È qui alcuni delle informazioni che lei ha richiesta. DiLenge di Innocenzo è venuto agli Stati Uniti in 1905. La sua occupazione era manovale a una società di telefono. In 1906, il Suo moglie Felice Marianna Bertoli, è venuto con lí 2 bambini da Grassano. Un era il mio grande Francesco di nonno e l'altro era il suo Annunziata di sorella. Negli Stati Uniti hanno avuto più bambini. Lí i nomi sono Americo, Carmello, Giuseppe, Alberto, e Joseph. Hanno risieduto dapprima in Manhattan, NY ma dopo mosso a Brooklyn, NY. Il Francesco è andato dopo da molti nomi di battesimo diversi qui negli Stati Uniti. Per elencare alcuni sono, Edward, Paolo, e Franco. In 1925 ha sposato Ann Kennedy che è mia grande nonna. Poi ha posseduto una sbarra in New York ha chiamato le Birrerie All'aperto di Culmine che era aperto la proibizione di giorno finita aprile 7 1933. Dopo che possedere la sbarra, è diventato un gioielliere di successo. Nel suo tempo libero ha continuato va in crociera con mia grande nonna. Se non è troppa difficoltà, tento di prendere tutti i documenti e le informazioni su tutti nella famiglia. Se è possibile, l'apprezzerei molto se lei me potrebbe inviare tutto lei viene attraverso. Apprezzerei questo molto e fiduciosamente un giorno quando viaggio laggiù potrei incontrarla affronta per affrontare potrei ringraziarla e possiamo parlare. Il tatto libera per scriverme qualunque tempo lei amerebbe. Attaccato sono le date di nomi e nascita della famiglia che ho ricevuta fino ad ora da lei.

im trying to say this

Thank you very much for the documents you provided, they are wonderful. Here is some of the information you requested. Innocenzo DiLenge came to the United States in 1905. His occupation was a laborer at a telephone company. In 1906, His wife Felice Marianna Bertoli, came over with there 2 children from Grassano. One was my great grandfather Francesco and the other was his sister Annunziata. In the United States they had a few more children. There names are Americo, Carmello, Giuseppe, Alberto, and Joseph. They resided at first in Manhattan, NY but later moved to Brooklyn, NY. Francesco later went by many different first names here in the United States. To list a few they are, Edward, Paolo, and Frank. In 1925 he married Ann Kennedy whom is my great grandmother. Then he owned a bar in New York City called Acme Beer Gardens which was opened the day prohibition ended on April 7th 1933. After owning the bar, he became a successful jeweler. In his free time he went on cruises with my great grandmother.If it isn't too much trouble, I am trying to get all the documents and information on everyone in the family. If it is possible, i would appreciate it greatly if you could send me everything you come across. I would appreciate this greatly and hopefully one day when I travel over there I could meet you face to face I could thank you and we can talk. Feel free to write me anytime you want. Attached are the names and birth dates of the family I received so far from you.

#2: Re: can someone make sure this is right? Author: LucaLocation: Terni - Italy PostPosted: Mon Mar 31, 2008 7:11 pm
    ----
Questa è la mia versione (ma si può fare meglio!)
Ciao
Luca

stevenspringer wrote:

La ringrazio molto per i documenti che mi ha fornito, sono per me utilissimi. Ecco alcune delle informazioni che mi ha richiesto. Innocenzo DiLenge è venuto negli Stati Uniti nel 1905. La sua occupazione era quella di impiegato in una società di telefoni. Nel 1906, sua moglie Felice Marianna Bertoli, è venuta con í 2 figli da Grassano. Uno era il mio bisnonno Francesco e l'altra sua sorella Annunziata. Negli Stati Uniti hanno avuto altri figli, i cui nomi sono: Americo, Carmelo, Giuseppe, Alberto, e Joseph (Giuseppe and Joseph is the same name!). Hanno risieduto dapprima in Manhattan, NY ma dopo si sono trasferiti a Brooklyn, NY. Francesco ha assunto, nel corso del tempo, diversi nomi qui negli Stati Uniti. Per elencarne alcuni sono: Edward, Paolo, e Franco. Nel 1925 ha sposato Ann Kennedy che è la mia bisnonna. Poi ha posseduto una sbarra ( Very Happy we say bar in Italy too) a New York, chiamato "Acme Beer Gardens" che fu aperto il giorno in cui fu dichiarata la fine del "proibizionismo", il 7 Aprile 1933. In seguito è diventato un gioielliere di successo. Nel suo tempo libero era solito andare in crociera con la mia bisnonna. Se non è troppo difficoltoso, sto cercando di reperire il maggior numero di documenti ed informazioni su tutta la famiglia. Se fosse possibile, apprezzerei molto se lei potesse inviarmi tutto ciò che riesce a trovare. Le sono veramente grato per tutto ciò che sta facendo e spero di poterla incontrare un giorno quando riuscirò ad organizzare un viaggio li a Grassano. Si senta libero (if male) libera (if female) di scrivermi per qualunque chiarimento ogni volta che vuole.
In allegato ci sono i nomi e le date di nascita che ho già ricevuto da lei.
La saluto cordialmente
X Y


#3: Re: can someone make sure this is right? Author: stevenspringerLocation: Port Jefferson Station, NY PostPosted: Tue Apr 01, 2008 12:19 am
    ----
Luca wrote:
Questa è la mia versione (ma si può fare meglio!)
Ciao
Luca

stevenspringer wrote:

La ringrazio molto per i documenti che mi ha fornito, sono per me utilissimi. Ecco alcune delle informazioni che mi ha richiesto. Innocenzo DiLenge è venuto negli Stati Uniti nel 1905. La sua occupazione era quella di impiegato in una società di telefoni. Nel 1906, sua moglie Felice Marianna Bertoli, è venuta con í 2 figli da Grassano. Uno era il mio bisnonno Francesco e l'altra sua sorella Annunziata. Negli Stati Uniti hanno avuto altri figli, i cui nomi sono: Americo, Carmelo, Giuseppe, Alberto, e Joseph (Giuseppe and Joseph is the same name!). Hanno risieduto dapprima in Manhattan, NY ma dopo si sono trasferiti a Brooklyn, NY. Francesco ha assunto, nel corso del tempo, diversi nomi qui negli Stati Uniti. Per elencarne alcuni sono: Edward, Paolo, e Franco. Nel 1925 ha sposato Ann Kennedy che è la mia bisnonna. Poi ha posseduto una sbarra ( Very Happy we say bar in Italy too) a New York, chiamato "Acme Beer Gardens" che fu aperto il giorno in cui fu dichiarata la fine del "proibizionismo", il 7 Aprile 1933. In seguito è diventato un gioielliere di successo. Nel suo tempo libero era solito andare in crociera con la mia bisnonna. Se non è troppo difficoltoso, sto cercando di reperire il maggior numero di documenti ed informazioni su tutta la famiglia. Se fosse possibile, apprezzerei molto se lei potesse inviarmi tutto ciò che riesce a trovare. Le sono veramente grato per tutto ciò che sta facendo e spero di poterla incontrare un giorno quando riuscirò ad organizzare un viaggio li a Grassano. Si senta libero (if male) libera (if female) di scrivermi per qualunque chiarimento ogni volta che vuole.
In allegato ci sono i nomi e le date di nascita che ho già ricevuto da lei.
La saluto cordialmente
X Y


thank you very much i appreciate your help greatly Smile



-> Translations

All times are GMT - 4 Hours

Page 1 of 1